Biscotti con avena e frutta secca

Ciao a tutti!

Oggi vi posto una ricetta che ho trovato su un libro davvero ben fatto che si chiama “Facciamo Colazione?” di Barbara Toselli.  

Stavo cercando dei biscotti che fossero un po’ diversi dal solito e con la frutta secca. E questa ricetta faceva al caso mio! Vediamola insieme!

Ingredienti:

(per circa 24 biscotti – dipende dalla dimensione che gli date)

✅ 185 gr di fiocchi d’avena

✅ 80gr di frutta secca mista (io ho usato noci, mandole, nocciole, anacardi)

✅ 115 gr di farina di farro

✅90 gr di farina di mandorle

✅ 10 gr di semi di sesamo nero

✅ 10 gr di semi di girasole

✅  1/2 cucchiaino di lievito per dolci

✅ 150 ml di sciroppo d’acero

✅ 125 ml di olio di cocco 

Procedimento:

Tritare grossolanamente la frutta secca

In una ciotola mettere: le farine con i fiocchi di avena, la frutta secca tritata, i semi e il lievito e mescolare

A parte: mescolate lo sciroppo d’acero con l’olio di cocco. [Io purtroppo non ho trovato l’olio di cocco e ho utilizzato l’olio extravergine di oliva]

Versate il composto liquido nella ciotola con il mix di ingredienti secchi e mescolate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo e appiccicoso.

Inumidite i palmi delle mani con acqua e formate delle piccole palline sferiche e sistematele su una teglia  coperta con carta da forno. Mettetele leggermente distanziate tra loro.

Appiattitele con le dita formando un dischetto. 

Fate cuocere i biscotti in forno pre-riscaldato a 190 °C per 15 minuti o fino a doratura. I biscotti risulteranno ancora leggermente morbidi appena usciti dal forno – lasciateli raffreddare sulla teglia e si induriranno man mano.

Biscotti di avena e frutta secca bionutriform

I biscotti sono ottimi come prima colazione o come merenda!

Se lo provate e avete voglia lasciatemi il vostro commento e taggatemi nel vostro post!

Alla prossima ricetta

Muffin zucchine e noci

Ciao a tutti!

Come forse ormai avrete capito mi piace sperimentare! Cucinare mi rilassa, sto imparando anche io a fare cose nuove che prima non sapevo fare. Uno dei miei dolci preferiti sono i muffin….ma stavolta gli ho sperimentati in versione salata!

Vediamo insieme la ricetta!

Ingredienti:

(per circa 10 muffin)

✅ 150gr di farina di tipo 1

✅ 80gr di zucchero

✅ 80gr di olio extravergine di oliva

✅Noci q.b. (io ne ho usate 75gr circa)

✅ 2 uova

✅ 1 zucchina grande (o 2 piccole)

✅  1 bustina di lievito

✅ 150ml di acqua

Procedimento:

Pulite le zucchine e tagliatele a quadratini piccoli. Sbriciolate i gherigli di noci anche grossolanamente.

Unite in una ciotola la farina, lo zucchero, l’olio extravergine di oliva, le uova e il lievito sciolto in circa 150 ml di acqua

Mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo. Infine aggiungete le zucchine e le noci

Amalgamate gli ingredienti ed iniziate a porzionare l’impasto nei pirottini aiutandovi con un cucchiaio. [Io ho usato quelli di alluminio usa & getta – potete usare anche lo stampo per muffin in silicone se lo avete]

Infornare in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20 minuti. Sfornare i muffin quando saranno gonfi e ben dorati in superficie [fate la prova dello stuzzicadenti per sicurezza, ogni forno è diverso]

Servire tiepidi!

Muffin zucchine e noci

I muffin con noci e zucchine sono ottimi come antipasto oppure se preparate un banchetto “casalingo” per qualche festa !

Se lo provate e avete voglia lasciatemi il vostro commento e taggatemi nel vostro post!

Alla prossima ricetta

La vostra #Nutri

Yogurt Greco #Rivisitato

Ciao a tutti!

Questa ricetta mi è venuta in mente un pomeriggio pensando ad una merenda diversa utilizzando lo yogurt greco. 

Avevo voglia di qualcosa di sfizioso e saziante e alla fine ho trovato un buon compromesso in questa ricetta che vado a descrivervi!

Ingredienti:

✅ 170gr yogurt greco 0% fage bianco

✅ 1 albume d’uovo

✅ 10gr di zucchero a velo

Per guarnire:

 – Frutta fresca/gocce di cioccolato/ crema alle nocciole/marmellata/yogurt…….

 

Procedimento:

Unire l’albume d’uovo e lo zucchero a velo e montarlo a neve ferma con delle fruste elettriche

Unire lo yogurt greco bianco e mescolare delicatamente dal basso verso l’alto

-Prendere dei vasetti di vetro con chiusura e iniziare a fare gli strati

ESEMPIO in foto:

1)Granola
2)Composto yogurt + albume
3) Burro di arachidi #homemade
4)Composto yogurt + albume

Chiudere i barattoli e metterli in frigo a riposare per qualche ora (2h minimo) – NB. Io lo preparo il giorno prima per la colazione del giorno dopo – oppure la mattina per la merenda del pomeriggio!

Prima di mangiarlo, decorare il topping:

5)Topping: mirtilli freschi + gocce di cioccolato

Scatenate la fantasia e create i vostri strati preferiti! 

Yogurt Greco #Rivisitato
Yogurt greco #Rivisitato

Ecco pronta una sfiziosa merenda oppure un’altra colazione alternativa!!!!

Se lo provate e avete voglia lasciatemi il vostro commento e taggatemi nel vostro post!

Alla prossima ricetta

La vostra #Nutri