Crostata con crema di ricotta e cioccolato

Ciao a tutti!!!

In questi giorni avevo voglia di dolce! Mi sono fatta ispirare dal sito di Chiarapassion, vi consiglio di andarlo a vedere! Ho provato a riprodurre la sua Crostata con crema di ricotta e cioccolato! Vediamo insieme la ricetta!

Ingredienti:

Stampo per crostata di circa 22-24cm

✅ 280 gr di farina 00

✅ 100 gr di zucchero

✅ 1 uovo intero

✅ 1 tuorlo

✅ 80 gr di olio di semi di arachidi

✅ 1 cucchiaino di lievito per dolci

✅ 1 pizzico di sale

✅ la buccia grattugiata di 1 limone

Crema di ricotta

✅ 500 gr di ricotta

✅ 30gr di amido di mais (maizena)

✅ 120 gr di zucchero

✅ 2 uova

✅1 aroma di vaniglia

✅ la buccia grattugiata di 1 arancia

✅ 100 gr di cioccolato fondente 75%

✅ 1 cucchiaio di gocce di cioccolato fondente 

Procedimento:

Primo step per la crema:

  • Mescolare in una terrina la ricotta con lo zucchero, la buccia grattugiata di una arancia, l’aroma di vaniglia. Rendere il composto omogeneo e metterlo in frigo.

Preparare la pasta frolla:

  • In una ciotola unite lo zucchero, il pizzico di sale, l’olio di arachidi, l’uovo intero e il tuorlo. Mescolate con una forchetta e unite man mano la farina con il lievito fino a quando inizia a formarsi l’impasto. 
  • Spostate l’impasto su una spianatoia infarinata e incorporate pian piano la rimanente farina. L’impasto è pronto quando non si attacca più alle mani.
  • Stendete la frolla fino ad uno spessore di circa 4mm.
  • Imburrare ed infarinare lo stampo da crostata. Rivestitelo con la frolla stesa e mettetelo in frigo. Fate le strisce di decorazione con la frolla rimasta.

Secondo step per la crema:

  • Riprendere la ricotta dal frigo, unite due uova leggermente sbattute e l’amido. Mescolate con le fruste elettriche – bastano 30 secondi.
  • Unite il cioccolato fondente ridotto a pezzetti grossolani e mescolate con un cucchiaio.

Recuperate la frolla dal frigo. Farcitela con la crema di ricotta e disponete le strisce sulla crostata. Mettete la crostata in frigo per circa 20 minuti fino a quando il forno non raggiunge la temperatura di 175°C statico.

 

Crostata di ricotta e cioccolato BioNutriForm 1
Crostata di crema di ricotta e cioccolato

Per la cottura:

  • 25 minuti coperta da un foglio di carta alluminio nella parte bassa del forno
  • Togliete l’alluminio e cuocete sempre nell’ultimo ripiano del forno per altri 30 minuti circa.
  • Di questi 30 minuti – gli ultimi 10 minuti di cottura spostare la crostata nella parte centrale del forno.[Durante questi ultimi minuti la torta tenderà a gonfiarsi un pochino – tornerà piatta appena la sfornate]

Fate raffreddare e spolverare con zucchero a velo.

La torta l’ho lasciata a temperatura ambiente per un giorno e poi si conserva per 3 giorni in frigo. Tirarla fuori dal frigo 20 minuti prima di servirla.

Spero che la ricetta vi sia piaciuta! E’ davvero ottima per una ricorrenza oppure per una colazione o merenda sfiziosa! Miraccomando: a piccole dosi! 😛 

Se la provate e avete voglia lasciatemi il vostro commento e taggatemi nel vostro post!

Alla prossima ricetta

La vostra #Nutri