Eventi Divulgativi – Ciofs Tortona (AL)

Incontri Divulgativi - Ciofs - Leva Valentina

Con grande piacere vi presento la serie di 3 incontri divulgativi presso il Ciofs Tortona S. Giuseppe
I tre incontri prevedono la collaborazione tra me (Valentina Leva -biologa nutrizionista) Simona Bernaudo – esperta in panificazione, titolare del laboratorio e negozio L’amico forno di Tortona (AL) e Stefano Costa – Chef.
Entrambi sono docenti presso il Centro Ciofs.

Durante il pomeriggio che trascorreremo insieme tratteremo temi diversi che potranno esservi utili nella vostra quotidianità, vi presenteremo delle ricette di pane, pizza, focaccia particolari e alcuni piatti studiati appositamente che potrete riprodurre a casa😊

‼️ La partecipazione all’evento è gratuita MA E’ RICHIESTA CONFERMA DI PARTECIPAZIONE


Potete inviare un MESSAGGIO WHATSAPP al numero 338-8901249 con: NOME+COGNOME+DATA EVENTO‼️

Per avere informazioni o per eventuali domande: Info@valentinaleva.com

Riso venere integrale con zucca ed erbe dell’orto

Ricetta di Sara

Nella prima settimana del Cooking Contest è stato assegnato come ingrediente il RISO VENERE.

Il riso Venere, integrale e dal chicco nero ebano, è una varietà di riso dalle caratteristiche nutritive che lo rendono assolutamente unico.  Si tratta di un riso coltivato da tempo in Italia, nell’area della Pianura Padana, in particolare la zona di Novara, ed è ottenuto incrociando una varietà originaria della Cina.

Ha un contenuto di ferro quattro volte superiore al riso comune e contiene il doppio del selenio, ha un alto contenuto di antociani, sostanze vegetali  capaci di catturare i radicali liberi ed evitare l’ossidazione, che conferiscono a questo tipo di riso proprio il suo caratteristico colorito nero. Il riso Venere fornisce, inoltre, molti carboidrati complessi, che sembrano non alterare la glicemia post-prandiale dei soggetti diabetici. Contiene proteine di buona qualità ed è ricco di lisina, un aminoacido essenziale, generalmente carente negli altri cereali.

Ha un buon contenuto di acidi grassi essenziali ed è ricco di minerali come il calcio, il selenio, lo zinco, il magnesio e il ferro, ma povero di sodio, rendendolo così molto adatto alle persone ipertese. Per la sua natura integrale, è infine un’ottima fonte di fibre, non contiene glutine ed ha un’elevata digeribilità.

 

 

La ricetta che i social hanno giudicato vincitrice è stata quella di Sara!

Ingredienti per 4 persone 

  • 320 gr di riso venere integrale
  • 700 gr di zucca
  • Rosmarino
  • Salvia
  • Pepe nero
  • Sale
  • Olio

Procedimento

Il primo passaggio è quello di tritare finemente il rosmarino e la salvia, aggiungendo un pizzico di sale e pepe.

Successivamente tagliare la zucca a dadini. In una padella far scaldare due cucchiai di olio aggiungere la zucca a dadini e il trito di erbe mescolare e lasciare cuocere (circa 20 minuti, il tempo va in base alla grandezza dei dadini di zucca, più piccoli sono più veloce sarà la cottura)

In un pentolino a parte, far cuocere il riso venere in acqua, una volta cotto scolarlo e farlo saltare in padella con la zucca e le erbe.

Impiattare e servire caldo.

Buon appetito!

Ci vediamo la prossima settimana con la seconda ricetta vincitrice del Cooking Contest! Il secondo ingrediente assegnato è stata LA ZUCCA!

 

Zuppa di cipolle

Ciao a tutti,

la ricetta di oggi è una gustosa zuppa di cipolle. Ci sono molte versioni e molte ricette note, questa è una mia versione che è appositamente adattata per utilizzare poco formaggio. Questa modifica permette anche agli intolleranti (quindi che tollerano basse dosi o particolari tipi di latticini) di gustarla in tranquillità.

E’ una ricetta molto facile e abbastanza veloce da preparare. Procediamo!

Ingredienti per 2 persone:

  • Cipolle bionde 500 gr
  • Burro senza lattosio 10 gr
  • Farina  2 cucchiai
  • Brodo vegetale circa 500 ml (da adattare in base alla quantità di cipolle utilizzate)
  • Pane
  • Parmigiano grattuggiato 3-4 cucchiai

 

Preparazione della zuppa di cipolle:

Per prima cosa preparate il brodo vegetale (500 ml – 1 litro a seconda della quantità di cipolle che usate) nel frattempo tagliate a fettine sottili le cipolle (aumentate la quantità se la zuppa è per più di 2 persone).

Mettete le cipolle in una padella abbastanza capiente con un pezzetto di burro (meglio se senza lattosio) e fatele rosolare. In seguito aggiungete un paio di cucchiai di farina e cominciare ad aggiungere poco per volta il brodo. Portare a cottura continuando ad aggiungere il brodo poco per volta (circa 25 minuti).Zuppa di cipolle

Mentre aspettate che le cipolle siano cotte, tostate delle fette di pane al forno o in padella.

Una volta terminata la cottura delle cipolle potete trasferirle in una teglia da forno, mettere sopra le fette di pane tostato e spolverate con parmigiano grattuggiato.

Infornare a 200°C, in forno già caldo, fino a quando non è completamente gratinata.

Servite la zuppa di cipolle ben calda! Buon Appetito!

Varianti: a chi piace o a chi può mangiare il formaggio senza particolari problematiche potete creare diversi strati con cipolle, pane gratinato e formaggio.

Valentina  😉 ♥